4 modi per dormire meglio con il reflusso acido

Questi semplici cambiamenti nello stile di vita possono aiutarti a dormire tutta la notte.

4 modi per dormire meglio con il reflusso acido

La malattia da reflusso gastroesofageo o GERD spesso causa sintomi fastidiosi, indipendentemente dall'ora del giorno, ma di notte il bruciore di stomaco e il reflusso acido possono rendere difficile, se non impossibile, dormire. Per aiutare a combattere questo problema che colpisce 20% degli americani , abbiamo raggruppato quattro modi per dormire meglio la notte con reflusso acido e cose che puoi fare per metterti più a tuo agio.


come mangiare il pompelmo per perdere peso

Cambia la posizione in cui dormi

Il reflusso acido si verifica quando il contenuto dello stomaco rifluisce nell'esofago. È normale avere qualche reflusso acido di tanto in tanto, ma quando si verifica frequentemente, più di due volte a settimana, è noto come GERD.



Mentre i sintomi di GERD possono sorgere in qualsiasi momento, la notte spesso peggiora i sintomi . Quando ti corichi, la gravità non aiuta più a impedire che l'acido gastrico salga. Produci anche meno saliva quando dormi, il che neutralizza l'acidità di stomaco e ingerisci meno, il che aiuta a respingere l'acido.

Studi mostrano che la posizione migliore per dormire se hai GERD è sul lato sinistro in quanto diminuisce la probabilità che il tuo esofago sia esposto all'acido nello stomaco. Dormire sulla schiena e dormendo sul fianco destro può aumentare la probabilità di reflusso acido.

Se non sei abituato a dormire sul lato sinistro, prova a passare a un cuscino per il letto laterale per vedere se questo aiuta. Ci piace The Good Life Say Goodnite Side Sleeper Pillow perché è progettato con una spalla tagliata e realizzato in memory foam ventilato per traspirabilità e comfort. È anche infuso con carbone attivo proveniente da bambù sostenibile per inibire gli acari della polvere, che possono aiutare a tenere a bada le allergie.

Dormi in pendenza

Se hai provato a cambiare posizione solo per scoprire che ti sei svegliato sul lato che stavi cercando di evitare, dormire su una pendenza potrebbe fornire il sollievo di cui hai bisogno. Gli esperti raccomandano sollevando la testata del letto da 6 a 10 pollici per ottenere i migliori risultati. Se non hai un materasso regolabile, ti consigliamo di utilizzarlo La base regolabile Good Life Pro . Oltre a sollevare la testa, la base ti consente di sollevare le gambe, il che può aiutare ad alleviare qualsiasi dolore alla schiena e all'anca. Come un bel vantaggio in più, il letto è dotato di un massaggiatore a doppia zona integrato per un maggiore relax.


perché il mio stomaco sta diventando più grande?

Tenere la testa sollevata impedirà all'acido dello stomaco di salire nell'esofago e nella gola, che è ciò che fa tossire e soffocare le persone con GERD nel sonno. Se riesci a dormire in una posizione diversa, ricerca pubblicata nel Journal of Clinical Gastroenterology mostra che dormire sul lato sinistro con la testa sollevata è la cosa migliore.

Prova a saltare il berretto da notte

I ricercatori stanno ancora cercando di determinare la connessione tra GERD e alcol, tuttavia, studi multipli hanno dimostrato che l'alcol, soprattutto il consumo eccessivo di alcol, può peggiorare i sintomi. È stato dimostrato che l'alcol ridurre la pressione dello sfintere esofageo inferiore , che può aumentare la probabilità di reflusso.

Poiché l'alcol provoca il rilassamento dello sfintere esofageo, evita di bere alcune ore prima di sdraiarti per prevenire il reflusso acido notturno. Bere con moderazione (non più di una bevanda alcolica al giorno), può anche aiutare a gestire i sintomi.

Evita gli alimenti che provocano il bruciore di stomaco

Se hai GERD, una delle prime cose che il tuo medico potrebbe raccomandare per aiutare a gestire i sintomi è cambiare la tua dieta. Cibo piccante, cibo acido e cibi che hanno un alto contenuto di grassi o sale far rilassare lo sfintere esofageo inferiore , che ritarda il processo digestivo, consentendo al cibo di rimanere più a lungo nello stomaco.

Poiché questi cibi restano nello stomaco più a lungo, dovresti evitarli tre o quattro ore prima di andare a letto. Dovresti anche evitare pasti abbondanti la sera da allora la digestione crea più acido gastrico e sdraiarsi diminuisce la capacità dello sfintere esofageo inferiore di impedire a quell'acido di reflusso.


perdere 12 chili in 6 settimane

Cambiare il modo in cui fai le cose può essere opprimente, quindi se ti senti stressato alla prospettiva di adattare il tuo stile di vita fai un respiro profondo e inizia lentamente. Scegli un piccolo passo, come comprare un cuscino questo ti aiuta a dormire meglio sul lato sinistro e provalo per una settimana e vedi se aiuta. Ascolta il tuo corpo, puoi sempre aggiungere ulteriori modifiche o annullare le restrizioni se necessario.