I telefoni cellulari e gli ospedali non si mescolano

La tecnologia dei dinosauri ha davvero molto senso.

Per tutte le apparecchiature ad alta tecnologia che i medici possono usare, una cosa sembra piuttosto arcaica: i loro cercapersone. Praticamente tutti hanno uno smartphone, o almeno un telefono cellulare, ma gli ospedali non sono ancora stati al passo con i tempi. In effetti, quasi l'80% degli ospedali utilizza ancora cercapersone, secondo uno studio del Journal of Hospital Medicine . No, i medici non sono solo testardi nel lasciare l'era dei dinosauri della comunicazione. Ci sono alcuni motivi molto importanti per cui il personale ospedaliero utilizza ancora cercapersone a senso unico. Continua a leggere per scoprire perché e controlla questi segreti dell'ospedale che ogni paziente dovrebbe conoscere.

I telefoni cellulari e gli ospedali non si mescolano

Gli ospedali possono essere zone morte per il servizio cellulare e non è un caso. Alcune pareti sono costruite per impedire ai raggi X di penetrare, ma quei progetti pesanti rendono anche difficile il passaggio dei segnali del telefono cellulare, afferma il pediatra certificato Jarret Patton, MD, fondatore di DoctorJarret.



Pagers don’t have that same problem, though. They communicate with very high-frequency radio signals; their range is similar to an FM radio broadcast. Plus, unlike cell signals, which only go to the nearest cell tower, pagers signal multiple satellites. This redundancy increases the reliability of the message getting through because if one tower is down, the others are usually working