Non pensare nemmeno di iniziare una disintossicazione senza leggere prima questo

Una disintossicazione sembra super salutare e promette risultati rapidi, ma ecco perché non è la risposta ai tuoi obiettivi di guarigione.

Il tuo corpo si disintossica già da solo

Magdanatka / shutterstock Il termine disintossicazione significa eliminare dal corpo sostanze nocive come alcol, minerali in eccesso, pesticidi, additivi alimentari e altre tossine alimentari e ambientali. Ma il tuo corpo ha i suoi sistemi di disintossicazione in atto ed è abbastanza in grado di eliminare le tossine da solo. Il fegato filtra il sangue proveniente dall'intestino prima di passare attraverso il resto del corpo, afferma Adrienne Youdim, MD, esperta in perdita di peso, nutrizione e medicina preventiva. Il fegato, i reni, il sistema gastrointestinale, i polmoni e persino la pelle sono tutti coinvolti nella disintossicazione o nella pulizia del corpo da rifiuti o sostanze indesiderate. In particolare, il fegato metabolizza e scompone le tossine e le sostanze chimiche inclusi farmaci, droghe e alcool; l'intestino passa e assorbe cibo e nutrienti digeriti e produce antibiotici ed enzimi naturali per abbattere le tossine e uccidere i microbi che escono dal corpo come feci; i reni filtrano il sangue ed eliminano le tossine attraverso l'urina; i polmoni espellono le tossine mentre espiri; e, infine, il sudore espelle le tossine attraverso la pelle. Vedere? Il tuo corpo lo ha coperto.

I disintossicanti hanno alcuni effetti collaterali piuttosto fastidiosi

Potresti seguire un programma di disintossicazione per rientrare in quei jeans attillati o in un vestito troppo piccolo per un grande evento, ma la disintossicazione potrebbe far deragliare totalmente quei piani. Poiché una dieta disintossicante potrebbe includere un aumento del consumo di frutta e verdura ricche di fibre, esiste il rischio di gonfiore e altri problemi gastrointestinali, inclusi gas e diarrea, afferma il dott. Youdim. Inoltre, alcuni disintossicanti non consentono praticamente nessuna fibra, il che potrebbe influire anche sul sistema gastrointestinale. Una disintossicazione può anche zappare la tua energia, poiché stai consumando meno calorie (ovvero la principale fonte di carburante del tuo corpo). Mentre potresti essere ancora in grado di affrontare la tua giornata e magari arrivare in palestra, i tuoi livelli di energia renderanno molto difficile completare una giornata lavorativa di qualità, per non parlare di un duro allenamento. Un'analogia che spesso offro ai miei clienti è questa: puoi mettere gas nella tua auto e guidarla, oppure puoi avere un serbatoio vuoto e spingerlo, afferma Roger Adams, PhD, esperto di nutrizione, perdita di peso e fitness. Arriverai comunque a destinazione, ma è molto più facile essere un pilota che uno spingitore! (Se stai cercando di perdere peso, non perdere questi suggerimenti facili e veloci!)



Le disintossicazioni possono farti perdere muscoli

Poiché le diete disintossicanti spesso portano a consumare meno calorie, e in particolare da fonti proteiche, corri il rischio di perdere massa muscolare. E, quando la dieta è troppo povera di calorie, specialmente quelle che provengono dalle proteine, il corpo deruba i propri muscoli per ottenere energia. I muscoli svolgono un ruolo molto importante nel sostenere la salute generale, specialmente con l'età, quindi qualsiasi perdita è potenzialmente dannosa, spiega il dott. Youdim. La massa muscolare determina anche, in gran parte, il metabolismo, in modo che la perdita della massa muscolare possa alla fine provocare perdite nei tessuti magri, indipendentemente da quanto tempo trascorso in palestra. Ecco come mangiare più proteine ​​sane senza nemmeno provarci.

Alcuni disintossicanti ti fanno letteralmente morire di fame

Dean-Drobot / shutterstock I programmi di disintossicazione tendono ad essere ipo-calorici o ipocalorici, di solito molto più bassi del livello base di cui il tuo corpo ha bisogno. Quando si consumano molte meno calorie di quante ne occorrono per diversi giorni, il corpo tende a innescare risposte di mini-fame, portando a un ridotto tasso metabolico (leggi: meno calorie bruciate a riposo e durante l'esercizio), più proteine ​​corporee scomposte per fornire energia, e persino un aumento dell'accumulo di grasso corporeo (dopo tutto, il tuo corpo ha bisogno di accumulare energia per ciò che percepisce come una carestia, o almeno tempi magri). Tutto questo è l'opposto del sano e spesso lascia il disintossicante peggio di prima che iniziassero il loro protocollo di disintossicazione. Il famigerato Master Cleanse, che comporta bere abbondanti quantità di acqua al limone, pepe di cayenna e sciroppo d'acero, è uno dei disintossicanti più pericolosi e non dovrebbe mai essere tentato, dice il dottor Adams. Le versioni di questa disintossicazione non includono alimenti solidi per diverse settimane!


l'olio di palma rosso fa male?

Disintossicante ti dà un falso senso di controllo

Molti di noi non vogliono preoccuparsi o fare scelte complicate quando si tratta della nostra dieta. Quindi, mentre un'alimentazione sana non deve essere complicata, seguire un programma di pulizia o disintossicazione che consenta solo determinati alimenti è un percorso molto più semplice da seguire. Il problema è che dà alle persone un falso senso di potere sui cibi innescati o sugli alimenti che possono essere considerati off-limits o cattivi, come i dolci o i carboidrati. Disintossicante dà un falso senso di realizzazione quando si tratta di perdita di peso, spiega il dott. Adams. La perdita di peso è di solito acqua e proteine, non grassi, quindi la semplicità della disintossicazione - l'esclusione di cibi o interi gruppi di alimenti - promette una rapida perdita di peso e un falso senso di potere sulle scelte alimentari. È anche un biglietto per mettere i chili subito indietro. Quando perdi peso troppo rapidamente, lo riavrai altrettanto rapidamente, quindi l'immediata gratificazione porta a future delusioni e sconfitte, afferma Sherry Ross, MD, OB-GYN, esperta di salute femminile presso il Centro Sanitario di Providence Saint John a Santa Monica, California. Un approccio sano è quello di perdere 1-2 kg a settimana per aiutare a mantenere il peso a lungo termine.

Le disintossicazioni possono essere direttamente pericolose

Questo è vero soprattutto se includi prodotti erboristici o altri integratori da banco, alcuni dei quali hanno dimostrato di includere sostanze nocive non annotate sull'etichetta. In effetti, alcuni integratori a base di erbe sono stati citati come causa di insufficienza epatica in soggetti altrimenti sani. Evita le diete disintossicanti che si affidano ai lassativi per promuovere la disintossicazione, afferma il dott. Youdim. L'assunzione di lassativi per un lungo periodo di tempo può portare a disidratazione e può avere effetti dannosi sull'intestino crasso. Idem per qualsiasi disintossicazione che richiede un uso prolungato di diuretici. L'uso di diuretici senza la guida del medico può anche portare a disidratazione, squilibrio elettrolitico e, in alcuni casi, aritmie cardiache. Ecco alcuni modi naturali per aumentare il tuo metabolismo.

Le disintossicazioni sono totalmente disordinate per il metabolismo

Il tuo metabolismo (una parola di fantasia per quante calorie hai bisogno o bruci durante il giorno) è strettamente legato alla quantità di tessuto magro nel tuo corpo, noto anche come muscolo. Quando i muscoli vengono persi a causa di una dieta restrittiva o di disintossicazioni, anche il metabolismo viene influenzato, portando a bruciare meno calorie durante il giorno, spiega il dott. Ulteriori riduzioni del tasso metabolico mentre il corpo compensa le calorie inadeguate entrando in una modalità di conservazione, porta ad un aumento della conservazione dei grassi. In altre parole, poiché consumi meno calorie di quelle di cui il tuo corpo ha bisogno, il tuo corpo si adatterà modificando gli ormoni che controllano utilizzo di energia e accumulo di grasso. Mentre una perdita di peso può verificarsi durante una disintossicazione, di solito si verifica anche un aumento della deposizione di grasso, quindi potresti perdere peso ma ingrassare durante programmi di disintossicazione prolungati, probabilmente non è ciò a cui stai mirando.

Le disintossicazioni non sono realistiche a lungo termine

Le diete disintossicanti non supportano abitudini alimentari sane sostenibili per la salute e il benessere a lungo termine. La maggior parte del peso iniziale perso durante una disintossicazione proviene dall'acqua corporea, che creiamo durante il processo di digestione e assorbimento di carboidrati e grassi, afferma il dott. Adams. Ma molte disintossicazioni limitano gravemente questi tipi di alimenti, causando una grande perdita di acqua corporea. Una volta che questi vengono consumati in quantità normali al termine della disintossicazione, si verifica la riconquista dell'acqua. Inoltre, poiché c'è una perdita di muscoli e il corrispondente metabolismo in una disintossicazione prolungata, il tuo corpo potrebbe avere maggiori probabilità di immagazzinare grasso dopo una disintossicazione rispetto a prima, il che può anche portare a un rapido recupero di peso, spesso più della quantità originale persa. Questi sono i suggerimenti rapidi per la perdita di peso che i nutrizionisti giurano.

Invece di disintossicare, attenersi a un'alimentazione sana