Trattamento dell'obesità morbosa: il peso è finito

James 'Butch' Rosser, Jr. MD FACSProfessor of SurgeryMorehouse School of Medicine

Trattamento dell

Ogni anno vengono spesi miliardi per curare milioni di pazienti in tutto il mondo affetti da malattie come diabete, ipertensione, malattie cardiache, apnea notturna, cancro, asma, reflusso, infertilità, lombalgia e artrosi. E se esistesse un trattamento in grado di prevenire, curare o dare un controllo migliore a tutti loro e pochissime persone lo usassero? Questo è il caso della chirurgia salvavita dell'obesità come il bendaggio gastrico e la procedura di bypass gastrico. Allora, perché sono i trattamenti più sottoutilizzati nell'assistenza sanitaria?

Il viaggio personale di un chirurgo



Ho un punto di vista davvero unico: sono una dei milioni di persone che hanno perso la sfida nutrizionale e sono cadute vittime di obesità patologica. Come fa un chirurgo a raggiungere un peso di 450 libbre con un BMI di 55, soffre di apnea notturna e mal di schiena cronico? Con tutte le mie conoscenze come medico, non ero in grado di sostenere la perdita di peso da solo. Ho provato ogni dieta, ogni programma di esercizi, anche andando in un campo di grassi. Ma, come tanti altri, perderei peso in modo significativo e, entro un periodo di tempo, il peso sarebbe tornato, e anche di più. Questo mi ha portato in una spirale verso l'alto fino a raggiungere oltre 210 libbre sopra il mio peso corporeo ideale. A questo punto, la mia vita è stata minacciata dalla probabilità di una morte prematura. Francamente, ero frustrato e disgustato da me stesso. Quando raggiungi questo punto, la perpetua auto-delusione ti si attacca come il fetore di un campo di battaglia. Poi hai iniziato a credere a ciò che crede il pubblico in generale. Sei un individuo che è un'aberrazione mentale e fisica con capacità e lavori etnici al di sotto degli altri. Infine, ho affrontato la realtà; Ero più di 100 libbre sopra il mio peso corporeo ideale ed ero diventato una vittima di una malattia chiamata obesità patologica. Ora, dovevo fare la cosa giusta per salvarmi la vita e la cosa giusta era sottopormi a un intervento di bypass gastrico.

Obesità: nemico pubblico n. 1

Per quelli di voi che affrontano questo problema ogni giorno, non siete soli. Oltre 91 milioni di persone (78 milioni di adulti e 13 milioni di bambini) negli Stati Uniti sono obesi. Un miliardo di adulti e 28 milioni di bambini di età inferiore ai 6 anni sono colpiti da questa condizione in tutto il mondo. Dal cinque al dieci percento (50-100 milioni) soffre di obesità patologica come me.

La maggior parte del pubblico pensa che il volto dell'obesità sia l'aspetto fisico grottesco della vittima causato dalla deposizione di strati di tessuto adiposo. Ma l'obesità non è un problema estetico; provoca comorbilità mediche che riducono la qualità della vita (aumento dell'incidenza di diabete, ipertensione, malattie cardiache, apnea notturna, cancro, asma) e la capacità del paziente di sostenere un'esistenza produttiva (reflusso, infertilità, lombalgia, artrosi) .


come migliorare la visione degli occhi in modo naturale

Non è solo la persona con la condizione che soffre; i cari di nutrizionalmente sfidati sono vittime anche. I coniugi, i familiari e gli amici vivono in un mondo unico e spesso segreto a cui nessuno sembra volersi rivolgere. Come una persona cara, ci sono così tante emozioni che prova, ma mantengono il segreto perché hanno paura o vergogna di ammettere i loro sentimenti per paura di ferire la persona che amano. Che il problema sia la preoccupazione per la loro salute, l'intimità, la qualità della vita, l'autostima o qualsiasi altra situazione di vita, i propri cari spesso affrontano i problemi in modo dolce e silenzioso. Cantano una canzone che nessuno sente.

Questi sono i fatti e, come disse una volta il nostro secondo presidente John Adams, 'i fatti sono cose ostinate'. Conosco questi fatti fin troppo bene perché come chirurgo di 6'4 ', 450 libbre, il dottore non è riuscito a salvarsi. La malattia e la morte sono il vero volto dell'obesità. Alla luce dei fatti che ho appena fornito, l'obesità dovrebbe essere etichettata come il nemico pubblico numero uno.

Una questione di equilibrio: energia in entrata (cibo) / energia in uscita (calorie bruciate)

La causa dell'obesità è molto complessa ma basata su un concetto semplice. È il risultato di una persona che assorbe più energia sotto forma di calorie (cibo) di quella che brucia dall'attività fisica e mantiene una corretta funzione del corpo (metabolismo). Per questo motivo, ho usato sempre meno la parola obesità nella conversazione generale. Mi riferisco ai pazienti colpiti da questa lotta come essere nutrizionalmente sfidati. Anche se il lato energetico dell'equazione è estremamente importante, sottolineo la nutrizione perché l'altro lato dell'equazione ha così tanti elementi che sono al di fuori del nostro controllo. Nutrizionalmente sfidato è una descrizione accurata e porta meno uno stigma di malinteso e discriminazione. Siamo tutti in guerra ogni giorno con il nostro ambiente e il nostro modo di vivere per ottenere un profilo nutrizionale che ci aiuti a bilanciare con successo ciò che assumiamo con ciò che bruciamo.

The Obesity Yardstick: The BMI

Come fai a sapere quando il tuo peso sta iniziando a diventare un problema? Devi conoscere il tuo numero . Non puoi semplicemente guardarti allo specchio e giudicare il tuo stato di salute in relazione al peso.

Il BMI (Body Mass Index) è il dispositivo ufficiale di misurazione del peso. Si basa sul tuo peso (chili) e altezza (metri quadrati). Ci sono calcolatrici, siti Web e persino app per telefoni che faranno i conti per te. Ad esempio, se la tua altezza è 5'4 'e il tuo peso è di 120 libbre, il tuo BMI è 20,6. Se hai 6 'e pesi 200 libbre, il tuo BMI è 27,1. Quando vai dal medico, ci sono alcune misurazioni che vengono raccolte ad ogni visita come la pressione sanguigna e il polso. Questi sono chiamati segni vitali. Credo che l'IMC debba essere il nuovo segno vitale e che tutti debbano conoscere il proprio numero.

A questo punto, ti devi chiedere cosa significano i numeri? Sei sottopeso se il tuo BMI è inferiore a 18,5. Hai un peso normale se il tuo BMI è 18,5-24,9. Sei in sovrappeso se il tuo BMI è 25-29,9. Sei obeso se il tuo BMI è superiore a 30. Ora, non finisce qui.

Non tutta l'obesità è creata uguale. Esistono diversi livelli o stadi di obesità. Lo stadio I è 30-34,9, lo stadio II è 35-39,9 e lo stadio III è 40-49,9 e un BMI di 50 o superiore è considerato super obeso. Per metterlo nel contesto, c'è un ascensore per l'obesità e ogni fase è un nuovo piano. Un campanello d'allarme dovrebbe suonare mentre sali a ogni piano per avvertirti che sei in pericolo. Più alto è il pavimento, più alto è il palco e più la tua vita è in pericolo. Il mio BMI era di 55 e l'allarme suonava come un matto.

Chirurgia dell'obesità: il trattamento più sottoutilizzato nell'assistenza sanitaria


un programma di dieta per perdere peso velocemente

Perché questa opzione per il trattamento è così sottoutilizzata? Prima di tutto, la decisione di sottoporsi a un intervento chirurgico non è facile da prendere. La chirurgia comporta rischi e-ammettiamolo: avere un chirurgo che entra nel tuo corpo non è esattamente nella tua lista dei desideri. Ma il rischio associato a questo trattamento è molto basso se eseguito con ottimi chirurghi presso grandi centri di eccellenza (COE) che si concentrano su questo trattamento.

Come paziente devi rendersi conto che il rischio di continuare a soffrire della malattia è di gran lunga superiore ai rischi di un intervento chirurgico. Il paziente deve superare la sensazione di uscire allo scoperto e resistere alle critiche di altri che provano lo stesso. Inoltre, devi superare la sindrome del 'ci deve essere un altro modo che mi permetta di farlo da solo'. Ossessiona ogni fase del tuo viaggio decisionale. I medici purtroppo possono essere parte del problema. A meno che non sia la loro specialità, la maggior parte dei medici non ha la consapevolezza della scienza alla base di questo trattamento e soffre degli stessi pregiudizi sulla chirurgia nutrizionalmente sfidata e sull'obesità del pubblico in generale. Quindi, quindi, non lo suggeriscono ai loro pazienti.

Rendiamolo molto semplice. Il motivo e l'unico motivo per cui dovresti sottoporsi a un intervento chirurgico per dimagrire è anche migliorare la tua salute. Ci sono linee guida per aiutarti a prendere una decisione che può sollevarti dalla ginnastica mentale. Se hai un BMI di 40 o superiore (di solito almeno 100 libbre sopra il tuo peso corporeo ideale), soffri di obesità patologica e la chirurgia dell'obesità ti consentirà di recuperare e mantenere la tua salute. Se hai un BMI di 35 o superiore e soffri di comorbilità, in particolare diabete , dovresti sottoporti a un intervento chirurgico per l'obesità. È l'unico trattamento che può offrire un controllo o una cura sostenuti della malattia. Una volta che ho accettato che la mia condizione fosse una malattia, la decisione è stata semplice. La schiacciante evidenza accademica mi ha indirizzato a una soluzione chirurgica.

Banda gastrica e bypass gastrico

Esistono due tipi principali di chirurgia dell'obesità che vengono praticati oggi: il bendaggio gastrico e la procedura di bypass gastrico. La procedura della manica gastrica sta guadagnando popolarità ma non sarà trattata in questo articolo.

Il bendaggio gastrico è un dispositivo che viene posizionato intorno alla parte superiore dello stomaco per renderlo più piccolo e limitare il flusso di cibo nel resto dell'intestino. Ti fa sentire pieno molto velocemente e non vuoi più mangiare. Puoi aspettarti di perdere il 40-50% del tuo peso corporeo in eccesso. Se sei in sovrappeso di 100 libbre, puoi aspettarti di perdere 40-50 libbre.


quanto pesa chris powell?

Il bypass gastrico riduce le dimensioni dello stomaco e diminuisce l'assorbimento delle calorie deviando il cibo da gran parte dell'intestino tenue. Ciò si traduce in una riduzione delle calorie introdotte nel corpo e si perde peso. Inoltre, c'è un impatto non completamente compreso su alcuni ormoni che influenzano il tuo centro della fame e della sazietà, il che ti aiuta anche a controllare il tuo peso. Se scegli il bypass gastrico, puoi aspettarti di perdere il 60-70% del tuo peso corporeo in eccesso o 60-70 libbre.

Una parola di cautela: ci sono compromessi per entrambe le procedure. Il bendaggio gastrico è più sicuro e non è permanente, ma dà meno perdita di peso ed è più incline al fallimento. Il bypass gastrico ha un tasso di complicanze gravi leggermente più alto ma ha una perdita di peso più duratura ed è più appropriato per i pazienti che hanno a BMI più alto (> 50) e diabete .

Indipendentemente dall'operazione che scegli, queste procedure ti aiutano a mettere il cibo in una prospettiva corretta. Non hai sempre fame e non ti manca il cibo come amico. La chirurgia dell'obesità dovrebbe essere usata come strumento per Aiutarti ad aiutare te stesso raggiungendo l'equilibrio nutrizionale con il tuo dispendio energetico.

Sii consapevole che devi praticare tutte quelle cose che hai imparato con la perdita di peso medica! L'operazione ti consente di aderire a quelle cose, dove prima hai affrontato forze che ti hanno fatto fallire. Se non lo fai, indipendentemente dall'operazione che scegli, alla fine non avrai successo. Non è previsto il pranzo libero. L'operazione ti mette solo nelle condizioni di aiutare te stesso.

Un nuovo giorno per un nuovo me

Sono passati 10 anni dalla mia procedura di bypass gastrico e oggi sono 6 '4 ', 290 libbre: un'incredibile perdita di peso sostenuta di 160 libbre. Il mio BMI ora è 35. Ehi, sono ancora una 'grande unità' ma una 'grande unità' più sana. Dal non soffrire più di apnea notturna, al tiro a canestro con i miei figli, all'escursionismo con mia moglie nella foresta pluviale al completamento di tre corse da 5K, la mia esistenza è cambiata in meglio. E sono determinato a proteggere il mio investimento plasmando consapevolmente la mia vita per vincere la sfida di bilanciare l'alimentazione con l'esercizio per mantenere uno stile di vita sano.